pubblicazione su Gianni widmer

8 Febbraio 2015

“… nacque a Trieste il 25 aprile 1892, frequentò la scuola di volo civile de La Comina e conseguì il brevetto nel giugno 1911 a Taliedo.

Subito dopo, pur potendo contare su un’esperienza limitatissima, effettuò la traversata Grado-Trieste imponendosi all’attenzione generale. Da quel momento fu un crescendo di attività: si impegnò nel raid Venezia-Trieste … partecipò a Wiener Neustadt alla prima gara internazionale di volo in Austria … nel 1912 il raid Trieste-Venezia in occasione dell’inaugurazione del ricostruito campanile di San Marco … volò su Zar e su Spalato, poi su Lubiana, Zagabria, Belgrado, Sarajevo e da ultimo fu in Montenegro …

La sua attività pionieristica si concluse con l’ultimo Meeting di Vienna del 1914, chiusosi proprio nei giorni dell’attentato di Sarajevo.”


Iscriviti alla newsletter sconto 5% sul primo acquisto *

Le promozioni, i nuovi prodotti, le nostre novità