Fustellare in Tipografia: cosa significa?

13 luglio 2018

Noi in Tipografia siamo molto abituati a fustellare i nostri prodotti di stampa, ma vediamo di fare un po’ di chiarezza su cosa significa in realtà fustellare nel nostro settore.

Fustellare in Tipografia

Fustellare è un procedimento di finitura di materiale stampato che permette di tagliare con precisione secondo un determinato disegno, i fogli di carta, cartoncino o cartone tramite un profilo di acciaio tagliente opportunamente sagomato e personalizzato. In questo modo, è possibile ottenere prodotti particolari con forme anche astratte che esulano dal semplice rettandolo o quadrato.

Inoltre, le nostre fustelle sono dotate di un cordonatore, ovvero una lamina non tagliante, per pressare la carta senza tagliarla e poter creare, in questo modo, delle linee di piega per realizzare scatole, depliant, inviti, cartelline, ecc.

Fustellare a mezzo taglio

Ecco un esempio di fustellatura a mezzo taglio realizzato nei giorni scorsi qui in sede.

Articolo successivo »

Iscriviti alla newsletter sconto 5% sul primo acquisto *

Le promozioni, i nuovi prodotti, le nostre novità